Condividi:
 
   P r o g r a m m a   E V E N T O
   
 
 
I Comuni e la gestione delle entrate nel dopo Equitalia
(in collaborazione con Poste Italiane, ReteComuni e ANUTEL)
 
10/12/2013
9.30 - 13.00
MILANO
Palazzo delle Stelline
Corso Magenta, 61
     
Dal 1 gennaio 2014 cesseranno gli affidamenti diretti ad Equitalia S.p.A. delle attività di accertamento, liquidazione e riscossione, spontanea e coattiva, delle entrate, tributarie o patrimoniali, dei Comuni e delle loro società partecipate. Si pone quindi il problema di individuare nuove modalità di gestione delle entrate. Il Legislatore riconosce ai Comuni alcune possibili opzioni:

1. in generale, riportare la riscossione all'interno del Comune con gestione diretta;
2. per i Comuni di piccole dimensioni, ricorrere alla gestione associata delle funzione;
3. affidare il servizio alle società private;
4. affidare mediante convenzione il servizio ad una società interamente partecipata dall’Ente.

In ogni caso, lo strumento da utilizzare sarà l’ingiunzione fiscale, che presenta aspetti di criticità e di compatibilità con la normativa dettata per la riscossione a mezzo ruolo. L’incontro ha lo scopo di proporre ai Comuni gli strumenti di conoscenza necessari ad individuare, fra le possibilità sopra elencate, quella più rispondente alle proprie esigenze, analizzando:

• elementi e contenuto dell’ingiunzione;
• strumenti preordinati a combattere l’evasione da riscossione;
• procedure esecutive.
 
 
Intervengono
Maria Cinquepalmi
Vice Presidente Nazionale ANUTEL

Marco Giletta
Referente Riscossione Coattiva Poste Tributi

 
Presiede
Vittorio Valtolina
Coordinatore Comitato ReteComuni sulle Entrate Locali, Vice Presidente Nazionale ANUTEL
 
 
 

 

         
copyright 2013© RisorseComuni
Segreteria Organizzativa
c/o Ancitel Lombardia s.r.l.
Via A. Meucci, 1 - 20093 Cologno Monzese (MI)
Tel. 02.26707271 - Fax 02.2536204