Condividi:
 
   P r o g r a m m a   E V E N T O
   
 
 
 
Lo sviluppo territoriale: il governo dell'innovazione
 
26/06/2018
9.00 - 17.00
MILANO
ANCI Lombardia
via Rovello, 2
     
Premessa
La Scuola per gli Enti Locali, nata nel marzo 2016 grazie alla collaborazione fra ANCI Lombardia e Éupolis Lombardia, divenuta dal gennaio 2018 PoliS-Lombardia, si propone di offrire agli Enti Locali proposte formative snelle e mirate, curate da formatori esperti di Enti Locali. Le attività della Scuola continuano nel 2018, che vede la conferma della collaborazione fra i due enti promotori. Il Workshop che qui si presenta fa parte di un ciclo di iniziative aventi a oggetto lo sviluppo territoriale nelle sue varie declinazioni.

Motivazione
Una delle sfide più importanti che gli Enti Locali stanno affrontando è rappresentata dal “governo dell’innovazione”. Le nostre società sono immerse nel processo di digital transformation: intelligenza artificiale, big data, internet of things, robotica stanno modificando radicalmente non soltanto i prodotti, rendendoli intelligenti e interconnessi, ma anche i modelli di business e le dinamiche competitive globali e locali. Come pure pervadono la vita quotidiana, trasformando le nostre case in “smarthome”, oppure la cura delle nostra salute con la Healtech e con i dispositivi sanitari wearable. Application di tutti i tipi abilitano e supportano viaggi, acquisti, pagamenti, investimenti finanziari, divertimento, fruizione culturale, apprendimento e così via.
Sul piano locale, le città hanno da tempo avviato processi di innovazione riferiti al filone delle “smart cities & communities”, con numerose e significative esperienze di applicazione delle soluzioni digitali al miglioramento della qualità di vita dei cittadini, in ambiti quali l’energia, la mobilità, l’illuminazione pubblica, l’ambiente, la sicurezza, la relazione e le transazioni con i cittadini.
Sempre sul piano locale si sono avviate esperienze di e-governance, vale a dire di innovazione sociale “dal basso” e di democrazia inclusiva basate sul web e sui canali social; come pure si è agito sugli open data per migliorare la trasparenza dell’amministrazione pubblica ed anche per costituire piattaforme di conoscenza utili al miglioramento del benessere dei cittadini e della competitività delle imprese.

I Comuni, in questo percorso di trasformazione, possono porsi in due modi diversi:
• con un ruolo passivo, di adattamento progressivo ai cambiamenti che avvengono per iniziativa dei tanti attori dell’innovazione, reagendo di volta in volta alle sollecitazioni esterne;
• con un ruolo attivo di guida del cambiamento su scala locale e di regia degli stakeholder che, opportunamente coordinati e integrati, possono costituire un ecosistema in grado di favorire e accelerare lo sviluppo di un territorio.

Obiettivi
Il Workshop si propone di:
• condividere le conoscenze e analizzare i cambiamenti in atto relativi al processo più generale di digital transformation, con particolare attenzione agli impatti sui settori di competenze dai Comuni;
• delineare modelli e strumenti per un più efficace governo dell’innovazione a livello locale fornendo indicazioni sul ruolo degli Enti Locali nel potenziamento dei processi di trasformazione digitale.

Contenuti
Il Workshop tratterà i seguenti temi:
• caratteristiche, connotazioni e tendenze della trasformazione digitale in atto e della “quarta rivoluzione” in cui siamo immersi;
• le principali tecnologie abilitanti e le applicazioni che hanno maggiore impatto nei settori della vita economica e sociale;
• le esperienze in atto a livello municipale con riferimento al filone delle “smart communities”, dell’innovazione sociale e della e-democracy;
• le leve utilizzabili per potenziare il governo dell’innovazione a livello locale, con riferimento anche al Piano triennale per lo sviluppo dell’informatica nella Pubblica amministrazione 2017-2019.

Struttura del Corso
Il Workshop avrà una durata di 1 giornata d’aula e si terrà martedì 26 giugno 2018 con orario 9.00-13.00 e 14.00-17.00.

Metodologia
Il Workshop propone un approccio didattico basato sulla condivisione di conoscenze ed esperienze, valorizzando l’apporto dei partecipanti e dei Comuni di appartenenza.

Destinatari
Destinatari del Workshop sono dirigenti, funzionari e amministratori dei Comuni lombardi. Per le finalità e le caratteristiche metodologiche individuate saranno ammessi non più di 25 partecipanti.

La partecipazione al Workshop è gratuita.

Modalità d’iscrizione
I dirigenti, funzionari e amministratori degli Enti Locali lombardi che intendono partecipare al Workshop potranno dare la propria adesione iscrivendovisi on-line entro e non oltre il venerdì 15 giugno 2018.

Valutazione di gradimento
Al termine del Workshop verrà proposto un questionario di Customer Satisfaction che permetterà ai partecipanti di esprimere il loro grado di soddisfazione insieme a eventuali criticità e proposte di miglioramento.

Attestazione
Al termine del Workshop verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Organizzazione
Il Corso si terranno presso la sede di ANCI Lombardia in via Rovello 2, Milano.
 

Intervengono
 
  Carlo Penati

Esperto di organizzazione delle politiche pubbliche, docente a contratto di Organizzazione aziendale all’Università degli Studi di Milano, curatore dei volumi «Governare con il territorio», «La Public Governance in Europa» e «Il governo locale. Benchmarking tra i Comuni Lombardi», editi dal Formez.

   
 
 

 

         
copyright 2018© RisorseComuni
Segreteria Organizzativa
c/o ANCILAB s.r.l.
Via Rovello, 2 20121 MILANO
Tel. 02.72629640 - Fax 02.2536204