Condividi:
 
   P r o g r a m m a   E V E N T O
   
 
Partenariato Pubblico Privato e Smart Facility: il mix ideale per realizzare un'opera pubblica che si ripaga attraverso l’ottimizzazione dei servizi manutentivi (a cura di Arca s.r.l.)
 
17/10/2018
10.00 - 13.00
BERGAMO
Sala Ferruccio Galmozzi
Torquato Tasso, 4
     
L’obiettivo del seminario è fornire gli strumenti, le informazioni e le buone pratiche per l’ottimizzazione dei servizi manutentivi del patrimonio comunale.
Il seminario, indirizzato ad amministratori e tecnici, si propone di illustrare con taglio pratico ed esemplificativo alcune nozioni utili per chiarire il significato di concetti come il Global Service, il Facility urbano e immobiliare e le possibilità offerte dal Partenariato Pubblico Privato alla luce delle recenti modifiche normative.
La corretta e puntale gestione del patrimonio pubblico costituisce sempre più un ambizioso traguardo, sia in termini di ottimizzazione della spesa che di miglioramento del servizio. Il cittadino infatti è sempre più coinvolto e consapevole dell’importanza del decoro e della fruibilità costante del patrimonio comunale (come strade, aree verdi, parchi gioco, scuole e edifici pubblici in genere).
Saranno quindi analizzati i casi concreti, le procedure e le possibilità offerte dalla normativa vigente, anche in termini di trasferimento dei rischi (comprese le responsabilità civili e penali per sinistri stradali e/o presso gli immobili comunali).
L’obiettivo è promuovere la presa di coscienza della possibilità di scegliere fra diverse forme contrattuali, compresa la sperimentazione dei nuovi servizi di Smart Facility fino a 6 mesi, così come l’opportunità di realizzare un’opera pubblica (riqualificazione energetica, urbana, ecc.) da ripagarsi attraverso l’ottimizzazione dei servizi manutentivi.
 

Intervengono
 
  Paolo Sabbioni
Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Luca Serughetti
Presidente di ARCA Facility

   
 
 

 

         
copyright 2018© RisorseComuni
Segreteria Organizzativa
c/o ANCILAB s.r.l.
Via Rovello, 2 20121 MILANO
Tel. 02.72629640 - Fax 02.2536204