Condividi:
 
   P r o g r a m m a   E V E N T O
   
 
 
POLITICHE SOCIALI, ATTRATTIVITA' E SVILUPPO DEL TERRITORIO.
Alle origini dei comuni italiani: le città all’epoca della battaglia di Legnano
 
20/04/2013
9.30 - 13.30
LEGNANO
Palazzo Leone da Perego
Via Monsignor Gilardelli, 10
     
Quando si discute del futuro delle autonomie locali, spesso si dimentica che i comuni italiani hanno una tradizione ormai quasi millenaria di democrazia e di partecipazione civica al governo della cosa pubblica. La mattinata di studi organizzata dall’ANCI Lombardia e dal Comune di Legnano nei prestigiosi spazi del Palazzo Leone da Perego vuole proporre un momento di riflessione proprio sulle origini di questa storia. Le tre relazioni, affidate ad alcuni dei migliori esperti del tema e rivolte a un ampio pubblico, affrontano tre aspetti fondamentali del primo secolo di vita dei comuni, ossia la loro forma istituzionale, la loro vitalità sociale ed economica e, infine, i loro rapporti con l’Impero e quella lotta contro Federico Barbarossa, lotta che condusse al trionfo le città italiane e le pose all’avanguardia in Europa.
L'iniziativa sarà realizzata con il patrocinio del Dipartimento di Studi storici dell’Università degli Studi di Milano.
 
 
Intervengono
APERTURA LAVORI
Francesca Raimondi
Assessore Cultura – Politiche giovanili – Pari opportunità, Comune di Legnano


Le istituzioni del comune consolare (XII secolo)
Lorenzo Tanzini
Università degli Studi di Cagliari

Economia e società nei comuni italiani del
XII secolo

Enrico Faini
Università degli Studi di Firenze

I comuni, l’impero, la guerra
Paolo Grillo
Università degli Studi di Milano


CHIUSURA LAVORI
Alberto Centinaio
Sindaco di Legnano

 
 
 

 

         
copyright 2013© RisorseComuni
Segreteria Organizzativa
c/o Ancitel Lombardia s.r.l.
Via A. Meucci, 1 - 20093 Cologno Monzese (MI)
Tel. 02.26707271 - Fax 02.2536204