Condividi:
 
   P r o g r a m m a   E V E N T O
   
 
 
Sotto le Smart City. Il sottosuolo come infrastruttura per lo sviluppo delle comunità locali
Sessione plenaria
 
21/06/2013
10.00 - 13.30
MILANO
Palazzo delle Stelline
Corso Magenta, 61
     
L'esperienza promossa da Regione Lombardia, ANCI Lombardia e IATT per la progettazione partecipate delle reti dei sottoservizi, nell'area che circonda il sito dove sorgerà EXPO2015, ha portato una serie di risultati interessanti e sollevato alcuni quesiti, prevalentemente in ambito normativo e organizzativo, che occorre ora condividere con gli altri attori pubblici e privati e confrontare con altre importanti esperienze internazionali che sono state condotte in questi anni sul tema della progettazione e gestione delle reti tecnologiche. Le iniziative dell’Unione Europea e le norme nazionali e regionali indicano un percorso di condivisione e normalizzazione delle informazioni sulle reti ma la frammentazione delle competenze della pubblica amministrazione e la molteplicità dei gestori presentano un quadro operativo di difficile gestione. Il convegno vuole mettere a confronto esperienze territoriali diverse dove i temi del rilievo e restituzione delle reti, della governance della gestione dei servizi e della definizione di un quadro normativo organico sono stati affrontati con esiti interessanti.

The experience promoted by Regione Lombardia, ANCI Lombardia and IATT to participate in the design of networks of underground services in the area surrounding the EXPO2015 site, has brought a number of interesting results and raised some questions. These questions, mainly regulatory and organizational, must now be shared with other public and private parties; it is also necessary to compare findings with other relevant international experiences that have been conducted in recent years on the design and management of technological networks. The initiatives of the European Union and national and regional regulations indicate a process of sharing and standardisation of information over the networks. However, the fragmentation of public administration responsibilities and the multiplicity of operators create an operational framework which is difficult to manage. The conference aims to compare different spatial experiences, where the themes of survey and return of the networks, the governance of service management and the establishment of a regulatory frame were dealt with, obtaining interesting results.
 
 
Intervengono
SALUTI DI APERTURA
Claudia Terzi
Assessore all’Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile, Regione Lombardia

Giulio Gallera
Vice Presidente ANCI Lombardia

Paolo Trombetti
Presidente IATT

11.00 RELAZIONE INTRODUTTIVA
Franco Guzzetti
Department of Architecture Built environment and Costruction engineering ABC - Politecnico di Milano

INTERVENTI
Alvaro Canciani
Dirigente Servizio Sviluppo Informatizzazione, Statistica Toponomastica e Archivi, Comune di Novara per ANCI
Scarica gli Atti

Enrico Camilli
Desk officer for Italy, European Commission - DG Connect
Scarica gli Atti

Intervento di un Amministratore sull'esperienza di programmazione partecipata relativa al progetto di Milano - Rho - Pero - Arese


13.00 CHIUSURA DEI LAVORI

13.30 BUSINESS LUNCH

 
Presiede
Franco Guzzetti
Department of Architecture Built environment and Costruction engineering ABC - Politecnico di Milano
 
 
 

 

         
copyright 2013© RisorseComuni
Segreteria Organizzativa
c/o Ancitel Lombardia s.r.l.
Via A. Meucci, 1 - 20093 Cologno Monzese (MI)
Tel. 02.26707271 - Fax 02.2536204