Condividi:
 
   P r o g r a m m a   E V E N T O
   
 
GPP nell’arredo urbano: l’obbligo di adozione dei CAM per le Pubbliche Amministrazioni (a cura di Idea Plast)
 
11/12/2018
10.00 - 13.00
MILANO
ANCI Lombardia
via Rovello, 2
     
Dal 19 aprile 2016, in seguito all'entrata in vigore del Codice dei Contratti (Dlgs 18 aprile 2016, n. 50), è obbligatorio, per tutte le Pubbliche amministrazioni, inserire Criteri Ambientali Minimi (CAM) negli appalti pubblici di forniture, servizi e lavori. Nelle gare d’appalto pubbliche, quindi, le stazioni appaltanti devono essere in grado di inserire correttamente - nei capitolati e nei disciplinari di gara - i CAM, mentre gli operatori economici che non si adegueranno a tali richieste rischiano seriamente di essere esclusi dal mercato pubblico.
Durante il Workshop gratuito, rivolto ai tecnici e agli assessori dei lavori pubblici ed aree verdi delle Pubbliche Amministrazioni, approfondiremo queste tematiche.

 

Intervengono
 
  Ore 9.30
Registrazione partecipanti

Ore 9.45
L’Economia Circolare per i parchi e gli arredi: la filosofia green
Alessandro Trentini
Titolare Idea Plast

Ore 10.00
GPP e Nuovo Codice degli appalti
– L’obbligo di applicazione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM) negli appalti pubblici per le forniture e negli affidamenti di servizi
– Modalità di applicazione dei CAM negli approvvigionamenti pubblici
– Il Piano di Azione Nazionale del GPP (PAN GPP)
– Analisi di CAM per l’acquisto di articoli per l’arredo urbano (approvato con DM 5 febbraio 2015)

Paolo Fabbri
Consulente Idea Plast

Ore 12.00
Sessione di domande e risposte

Ore 12.30
Conclusione e saluti finali
Seguirà buffet per tutti i partecipanti


   
 
 

 

         
copyright 2018© RisorseComuni
Segreteria Organizzativa
c/o ANCILAB s.r.l.
Via Rovello, 2 20121 MILANO
Tel. 02.72629640 - Fax 02.2536204