Bibliovarietà e narratività: creare ponti in contesti sociosanitari, educativi e bibliotecari

Evento on-line
Dal 27/04/2023 al 30/05/2023

Sono tanti i canali attraverso cui si diffondono le storie: viviamo in una società multiculturale dove temi e medium si intrecciano ed alimentano catturando l'interesse di persone che apparentemente sembrerebbero non avere nulla in comune. Conoscere molti canali su cui circolano le storie aumenta la possibilità di incrementare i punti di vista e i linguaggi attraverso cui si esprimono, tutto ciò con evidente vantaggio di una comunità che rifiuta le discriminazioni di qualunque genere.

Molte persone si percepiscono come non-lettrici perché schivano saggi e romanzi ma leggono con passione sul loro smartphone biografie di personaggi celebri, fumetti, approfondimenti tecnici e scientifici su temi non considerati “alti” … Molte persone amano film, serie, musica, podcast.

Gli incontri laboratoriali serviranno per orientarsi tra le tantissime occasioni e tenersi aggiornati attraverso vari canali, per contrastare il pensiero unico.

 

Il corso si inserisce all'interno delle attività promosse nell'ambito del Piano di Intervento Regionale Conoscere per Integrarsi del Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 (FAMI).

Programma

DESTINATARI

Destinatari sono gli operatori territoriali (enti locali e terzo settore) impegnati a prevenire e contrastare fenomeni di discriminazione, in particolare educatori e insegnanti 0-6, educatori domiciliari e di comunità, assitenti sociali, operatori di Residenza sanitarie assistite e non, anche in regime diurno e di intervento d’urgenza, mediatori, bibliotecari, cittadini impegnati nell’associazionismo, nel volontariato e in progetti di cittadinanza attiva.

Il corso partirà con un minimo di 15 partecipanti e potrà accoglierne al massimo 30.

 

METODOLOGIA
Gli incontri si svolgeranno on-line, mediante dell’utilizzo della piattaforma GoTo Meeting.

 

FORMATORE


Dott.ssa Francesca Romana Grasso

 

DURATA DEL CICLO DI FORMAZIONE*

  • 27 - 28 aprile (I edizione)
  • 9 - 23 maggio (II edizione)
  • 16 - 17 maggio (III edizione)
  • 18 -30 maggio (IV edizione)

Orario: 15,00/18,00

*L'iscrizione a un'edizione si intende per i due incontri.

Condividi