Notizia

9 novembre 2016

23 e 30 novembre: Webinar: il nuovo Codice dell’Amministrazione Digitale: modifiche e novità

di Sergio Madonini

Redazione

Oggi si parla di “transizione alla modalità operativa digitale” e non più di innovazione digitale. La versione vigente del Codice, con i suoi principi generali, e le collegate regole tecniche, in via di revisione, sono l’asse portante e lo strumento operativo per rendere finalmente attuabile tale passaggio. Scopo di questo webinar è far emergere il nuovo quadro di riferimento che si è venuto a costituire, sottolineando le novità rilevanti ed individuando l’impatto organizzativo ed operativo per le pubbliche amministrazioni locali.Destinatari del Corso:Responsabile della Gestione Documentale e del Protocollo dell’Ente, Responsabile della Conservazione, Operatori di Protocollo, Referente dei Sistemi Informativi dell’Ente, Amministratori e Dirigenti.AGENDA 23 NOVEMBRE:

  • Il CAD 3.0: fra cittadinanza e amministrazione digitale;
  • Le nuove figure previste dal CAD: il responsabile per la transizione alla modalità operativa digitale e il difensore civico per il digitale
  • Identità e domicilio digitale
  • Gli strumenti per la gestione dei processi digitali: protocollo informatico, PEC, firma digitale, Conservazione a lungo termine
  • Domande e risposte
AGENDA 30 NOVEMBRE:
  • Strumenti e servizi previsti dal regolamento eIDAS alla luce del Codice: firme e sigilli, validazioni temporali, servizi elettronici di recapito certificato
  • La gestione informatica dei documenti, dei fascicoli e dei procedimenti per l’azione e la cooperazione amministrativa
  • I servizi in rete della PA: accesso e partecipazione al procedimento, presentazione delle istanze, pagamenti elettronici
  • Prossimi passaggi e riferimenti utili
  • Domande e risposte
RELATORI:
  • Marco Ceccolini (Responsabile Area Servizi Documentali – Lombardia Informatica S.p.A.)
  • Maurizio Piazza (esperto ICT per la PA Locale - Ancitel Lombardia)
Iscrizione al webinar (gratuito)