Notizia

6 settembre 2017

ReteComuni partecipa con tre progetti all’Avviso PON GOV

di Sergio Madonini

Comuni Digitali

L’Agenzia per la Coesione Territoriale ha pubblicato recentemente l’”Avviso per il finanziamento di interventi volti al trasferimento, all'evoluzione e alla diffusione di buone pratiche attraverso Open Community PA 2020”. L’Avviso, con scadenza 9 giugno 2017, finanzia - nell’ambito del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 - interventi che, coerentemente con gli OT di riferimento, prevedano lo scambio di buone pratiche, ossia il trasferimento di prassi, esperienze, metodologie, sistemi organizzativi e gestionali innovativi eventualmente supportati da sistemi tecnologici – o una combinazione di questi – realizzati da un Ente per risolvere una determinata criticità.Attraverso ANCI Lombardia e numerosi enti aderenti, ReteComuni ha partecipato con i tre progetti di seguito sintetizzati.Progetto SIGeSS – Sistema Informativo per la gestione dei servizi socialiEnte Capofila: Roma CapitaleComposizione Partenariato: ANCI Lombardia, Regione Umbria, Roma Capitale, Regione Lazio, Lecce, Umbria Digitale, OrvietoSintesti ProgettoL’obiettivo del progetto è quello di estendere agli Enti riusanti il modello tecnologico-organizzativo di gestione dei servizi sociali comunali, realizzato dalle Amministrazioni Cedenti e operativo nel contesto della Regione Umbria e presso un centinaio di Comuni lombardi. La buona pratica risulta particolarmente efficace nel migliorare la capacità di programmazione degli interventi di welfare territoriale, favorendo da un lato la riduzione dei costi di gestione e l’ottimizzazione dell’impiego delle risorse per la PA, dall’altro, l’incremento della qualità del servizio a favore del cittadino. Le attività progettuali prevedono la definizione del modello SIGeSS presso il Lazio e il dispiegamento in 15 municipi, nella direzione di Roma Capitale e nell'ambito di zona di Lecce (10 Comuni). Il modello sarà conforme ai PRA delle due regioni e andrà ad integrarsi con i sistemi sanitari regionali per gli adempimenti di programmazione sociale.Progetto DigiPro - Digitalizzazione dei processi per la qualità, l'efficacia e la legalità dell’azione amministrativaEnte Capofila: Comune di MessinaComposizione Partenariato: ANCI Lombardia, AnciLab, Monza, Brescia, Messina, Foggia, Vibo Valentia, Anzio, Castel Madama, Lecce, Potenza, Osnago, Regione Umbria, S. Antonio AbateSintesti ProgettoLa buona pratica è costituita da 3 componenti:•    Modello organizzativo del sistema informativo della PA locale per l’amministrazione e la cittadinanza digitale•    Modello tecnologico e piattaforma informatica in riuso per la costituzione di un sistema orientato alla digitalizzazione di processi, atti e documenti.•    Metodologia operativa di analisi e valutazione dei procedimenti per la qualità e la legalità dell’azione amministrativa anche a fini anti-corruttiviIl modello tecnologico attua il modello organizzativo. La metodologia di analisi e valutazione dei processi contribuisce allo sviluppo dell’infrastruttura tecnologica. Il tutto costituisce una strategia unitaria per la qualità, l’efficacia e la legalità dell'azione amministrativa.La buona pratica è frutto di un lavoro collaborativo sviluppato negli anni dal network ReteComuni, partecipato da oltre 150 comuni, nel quale sotto il coordinamento di ANCI Lombardia vengono sistematicamente condivise problematiche e soluzioni innovative.Progetto EDiGIT - Edificio Digitale: Gestione  Intersettoriale del TerritorioEnte Capofila: Comune di Sant’antonio AbateComposizione Partenariato: Castellammare di Stabia, Marano di Napoli, Sant’Antonio Abate, Sorrento, Lettere, Santa Maria la Carità, Gragnano, Roma Capitale, Castrovillari, Vibo Valentia, Potenza, Umbria Digitale, Regione Umbria, Anci Lombardia, NovaraSintesti ProgettoModello Anagrafe Territoriale Intersettoriale di supporto alla gestione comunale per:1. beni privati/pubblici in urbanistica, edilizia, tributi, demografica e inclusione, sicurezza, rischio, APE, patrimonio2. interscambio dati tra P.A. con paradigmi alfanumerici/cartografici standard3. semplificazione rapporti con cittadini e professionisti4. produzione Open Data e pubblicazione di informazioniOutput operativi di buona pratica• Piattaforma dati territoriali GIT (Gestione Intersettoriale del Territorio) e VBG (Virtual Business Game) uniforme per Comuni = Anagrafe Territoriale• Unità informativa Anagrafe Territoriale = Edificio Digitale/fascicolo fabbricato• Set servizi verticali di piattaforma = supporto SUAP e SUE• Modelli interscambio dati tra sistemi di P.A. Centrale e Locale• Integrazione SigmaTer tra dati catastali dati comunali e regionali• Dataset Open data per interscambio in cooperazione applicativa• Servizio Web interazione con Professionisti• Modelli di lavoro