Dossier n.2  | Aprile 2008 |
Turismo e territori di montagna. Esperienze innovative e prospettive di integrazione dell’offerta
Alberto Ceriani
PREMESSA
ALBERTO CERIANI - Il seminario è parte della ricerca INTERREG “Progetto di collaborazione Italia - Svizzera in materia di conoscenza e sviluppo delle autonomie locali”. Obiettivi della ricerca sono: migliorare la conoscenza degli enti locali, della gestione finanziaria locale e della cooperazione intercomunale, favorire il confronto e l’interscambio delle esperienze più significative e incrementare e favorire i rapporti di collaborazione tra Regione Lombardia, Enti locali dei territori corrispondenti alle province di VA, CO, LC, SO e Istituzioni del Canton Ticino nelle materie che riguardano lo sviluppo dei territori locali e dei rispettivi sistemi istituzionali.
Il seminario presenta alcune riflessioni su casi ritenuti significativi nell’ambito del turismo nei territori di montagna.
 
Francesco Cocquio
PREMESSA
FRANCO COCQUIO - Grazie al programma INTERREG IIIA Italia-Svizzera 2000-2006, in via di conclusione, sono stati complessivamente finanziati 257 interventi, riferibili a varie tematiche e distribuiti sulle diverse realtà geografiche delle aree interessate alla cooperazione Italia-Svizzera.
Dei 257 interventi, 140 pertengono territori lombardi. Il finanziamento totale del programma ammonta a circa 92 milioni di euro.
I progetti tendono a valorizzare le potenzialità locali, soprattutto in ambito turistico. Per la nuova programmazione è stata rilevata una necessità di consolidamento di molte delle esperienze avviate, ma anche l’opportunità di selezionare progetti che abbiano un impatto rilevante sullo sviluppo dei territori.
 
Eleonora Lorenzini
Eleonora Lorenzini
Presentazione del dossier “Turismo e territori di montagna” 
Viene presentato il dossier “Turismo e territori di montagna” che ha l’obiettivo di fornire linee guida e spunti di riflessione per ideare o gestire progetti relativi a questo ambito.
Sono stati analizzati quattro temi chiave: a. innovazione di prodotto: b. integrazione e massa critica; c. modello organizzativo e gestionale; d. marketing mix, attraverso il riferimento a tre casi selezionati tra quelli presentati a seguito di un invito a presentare progetti innovativi: a. la Via Spluga e il Consorzio per la promozione turistica della Valchiavenna (SO); b. il progetto INTERREG “Il turismo degli alpeggi” (CO); c. il Parco letterario Piero Chiara di Luino (VA).
Video Talk
Slide
 
Michele Corti
Michele Corti
Il turismo degli alpeggi 
Il progetto “Il turismo degli alpeggi” punta a valorizzare l’alpeggio quale “punto d’appoggio” per la fruizione della montagna alpina, quale luogo dove poter sostare e ottenere utili informazioni per poi proseguire verso ulteriori mete e dove poter acquistare i prodotti delle casere, con possibilità di degustarli sul posto.
La relazione presenta obiettivi, partner, risultati raggiunti e prospettive future per il progetto.
Video Talk
Slide
 
Stanislao de Marsanich
Stanislao de Marsanich
I Parchi Letterari 
I Parchi Letterari® sono spazi fisici o mentali che hanno ispirato le opere di grandi scrittori. Viene esposta l’attività della Fondazione Ippolito Nievo licenziataria del marchio, le modalità di presentazione e gestione dei Parchi e le possibilità che possono nascere per i territori interessati.
Video Talk
 
Federico Scaramellini
Federico Scaramellini
Il consorzio per la Promozione Turistica della Valchiavenna
e la via Spluga
 
La “Via Spluga” è un itinerario escursionistico-culturale organizzato per tappe e con supporti logistico-informativi, caratterizzato da contenuti storici, etnografici e naturalistici. Vengono presentate le attività realizzate e le modalità innovative di gestione dell’offerta del Consorzio per la Promozione Turistica della Valchiavenna.
Video Talk
Slide
 
Elia Frapolli
Elia Frapolli
La Ticino card
La Ticino Card, nata nel 1995 come carta per lo sciatore, ha ampliato successivamente il suo spettro di offerta e si propone di diventare una carta turistica multifunzionale e ibrida, con prestazioni all inclusive, con possibilità di estensione a territori insubrici.
Video Talk
Slide
 
Lorenzo Rossignoli
Lorenzo Rossignoli
Prospettive per i progetti turistici in Lombardia
Il sistema turistico è lo strumento che permette di mettere insieme programmi, progetti e servizi orientati allo sviluppo turistico del territorio e all'offerta integrata di beni culturali, ambientali e di attrazioni turistiche, compresi i prodotti tipici della produzione e dell'enogastronomia locale. Vengono presentati stato dell’arte e prospettive future per i sistemi lombardi.
Video Talk
 
Anna Margiocco
Cinzia Margiocco
Prospettive per i progetti turistici in Lombardia
Il Turismo è un settore strategico anche nella nuova programmazione INTERREG. A seguito del monitoraggio effettuato sui progetti realizzati nella vecchia programmazione è stato programmato che il Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia – Svizzera 2007 – 2013 finanzierà progetti ordinari , progetti strategici e programmi integrati transfrontalieri.
Video Talk
 



Dossier a cura di
Eleonora Lorenzini

Video, Foto, Web:
Luciano Caponigro
www.interreg-italiasvizzera.it | Politica regionale Inforegio
IReR UniversitÓ della Svizzera Italiana INTERREG IIIA Regione Lombardia Repubblica Canton Ticino Scarica le slide Scarica le slide Scarica le slide Vai al video talk Vai al video talk Vai al video talkVai al video talkVai al video talk Vai al video talk